Il Pet Marketing per competere in un mondo “animale”

 “un uomo con una idea nuova è considerato uno svitato sino a quando l’idea non ha successo”

Competere in un mercato “animale” è ogni giorno sempre più complesso.  Per aumentare il fatturato, acquisire nuovi clienti, fidelizzare quelli esistenti, sostenere i margini e ridurre i costi della gestione operativa,  le aziende operanti nel settore Pet devono sviluppare un PET MARKETING innovativo basato su strategie integrate, strumenti performanti, un approccio diverso al cliente, all’analisi dei dati, alla comunicazione, al marketing ed alla vendita.

Solo le aziende che avranno la capacità di innovare realmente, di “cambiare pelle”,  di trasformare il cambiamento in opportunità, attraverso efficaci azioni di PET MARKETING, avranno la chance di consolidare un vantaggio competitivo sostenibile nel tempo e difficilmente attaccabile dai loro concorrenti.

Pin It on Pinterest

Share This