Se stai guardando questo video significa che sei incuriosito dal tema della Pet Marketing Automation e probabilmente anche tu, esattamente come è successo a me qualche anno addietro, ti sentirai confuso e smarrito in mezzo a tanti concetti e strumenti per te ancora nuovi e che non sei ancora certo possano essere utili per la tua azienda. MA soprattutto NON hai idea di COME si possano implementare con successo all’interno della tua azienda per migliorare le tue performance e ottenere più fatturato, più ordini, più clienti e meno costi operativi.

Ti faccio giusto qualche domanda per dimostrarti che parliamo la stessa “BAU” lingua.

Come fare tracking, ovvero come tracciare il comportamento on line di utenti ancora anonimi e trasformarli in utenti conosciuti, segmentarli e gradualmente profilarli?

Cosa fare dei contatti generati dopo una campagna su Google Adwords e come fare per trasformarli in clienti?

Come fare nurturing, ovvero come creare programmi di educazione in grado di elevare gradualmente il livello informativo dei tuoi potenziali clienti e condurli all’acquisto nel momento in cui sono davvero pronti per apprezzare i benefici del tuo prodotto e dei tuoi servizi?

Come fare scoring, quale punteggio attribuire a specifici comportamenti dei tuoi potenziali clienti in modo da poterli valutare in modo oggettivo e non solo soggettivo?

Come creare delle landing page che siano in grado di convertire, dove per conversione non ssi intende esclusivamente vendere MA, fare in modo che l’utente compia una determinata azione, la famosa “call to action”, come ad esempio scaricare un e-book, partecipare ad un evento, richiedere un coupon, compilare un questionario.

Come creare ma soprattutto dove posizionare dei form che siano in grado ri raccogliere informazioni utili sui potenziali clienti, sulle loro esigenze, interessi, problemi, senza ovviamente disturbare la navigazione ed evitare che se se vadano infastiditi?

Quanto è utile, ma soprattutto come si conduce un a/b test, prima di lanciare una campagna di mail marketing, una landing, un nuovo banner?

E adesso arriviamo alla parte più complicata: come si costruisce un funnel di marketing e vendita?

Messa in questi termini ti potrebbe sembrare una “mission impossible” e potresti avere la tentazione di scappare con la coda fra le gambe. Come non capirti… ci sono passato prima di te e stavo per commettere lo stesso errore!

MA LA PET MARKETING AUTOMATION E’ UNA OPPORTUNITA’ CANTASTICA da non perdere assolutamente!!! ! Prima di essere una tecnologia è una strategia che può rivoluzionare il tuo modo di lavorare, qualcosa di assolutamente impensabile sino a pochi anni addietro, in grado di automatizzare azioni che non avresti mai il tempo e le risorse per eseguire manualmente. In questo modo potrai migliorare le tue PETformance, guadagnare di più e risparmiare risorse economiche da utilizzare per far crescere la tua azienda.

Bene! Per oggi ho “abbaiato” abbastanza. Ti aspetto al prossimo video dove voglio condividere insieme a te COME si costruisce un PET FUNNEL a coda dritta!

Ti auguro una giornata CANtastica! #willispower

Pin It on Pinterest

Share This