Quando muore uno spot e nasce una “storia d’amore”.

Raccontare una storia “da cani” con un video, la tua vera storia, è il segreto per creare una relazione che duri nel tempo con il tuo pubblico, in modo particolare per chi, come te, combatte ogni giorno per sopravvivere in un “mondo animale”.

Il successo dei video deriva soprattutto da un fattore scientifico: il cervello umano elabora le informazioni visive 60 mila volte più velocemente delle parole ed è stato calcolato che un minuto di video equivale più o meno a 1,8 milioni di parole. Per questo motivo una campagna basata sui video è in grado di aumentare di ben 6 volte le conversioni e fino al 512% il coinvolgimento degli utenti.

Il pubblico di oggi vuole messaggi utili, genuini ed originali, in modo semplice, veloce e anche divertente. Il segreto per un video di successo è dunque abbandonare il vecchio stereotipo di spot pubblicitario, come la televisione ci ha abituato negli anni, per sviluppare una comunicazione più autentica, in grado di generare empatia e favorire la nascita di un vero rapporto di fiducia.

Grazie al Pet Video Marketing possiamo oggi creare percorsi narrativi per emozionare, ingaggiare e creare relazione. Non si tratta più semplicemente di mostrare il prodotto o persuadere un consumatore passivo, questo modo di comunicare è finito e non funziona più. Il tuo pubblico è attivo e coinvolto, è lui che sceglie (e compra). Vuole essere partecipe dei valori, dello spirito, dell’identità, della missione, del comportamento etico, delle azioni e degli obiettivi “sani” della tua un’azienda. Il tuo cliente non compra più un prodotto, compra soluzioni, benefici e soprattutto compra la tua azienda per ciò che di “buono” rappresenta per lui e soprattutto per il suo amato pet.

Per questo i video che raccontano i diversi aspetti della tua vita aziendale, il tuo lato umano, le tue competenze, le tue esperienze, le tue abilità, i tuoi fallimenti (che sono umani e parte della tua storia), la tua capacità di innovare,  il tuo servizio e solo da ultimo il tuo prodotto (che è la risultante dei punti precedenti) non sono un semplice esercizio di stile bensì l’esatto contrario. Sono ciò che ti rende riconoscibile e che ti fa penetrare talmente in profondità a livello emotivo, sino a farti diventare un elemento familiare e preferirti ad altre aziende, ai tuoi competitor.

Autorevoli studi dimostrano infatti che le decisioni di acquisto sono dettate più dalle emozioni che dalla razionalità e che anche quando pensiamo di agire in modo conscio e consapevole, ci sono suggestioni che agiscono in modo così profondo sull’inconscio tali da generare la spinta all’acquisto. L’identificazione nel brand e nei suoi valori è una di queste ed i video sono oggi lo strumento più efficace per comunicare.

Se hai ancora dei dubbi ti basti pensare che nel 2017 i video rappresentano già il 74% dei contenuti web, in altre parole già 3 contenuti su 4 sono video.

Cosa aspetti allora a “dirlo e farlo” con un video? Perché la tua storia conta … “poche storie”!

Articolo ispirato da: Traipler “we are video

Ed ancora un grazie speciale agli amici di Dogs and Us per la CANtastica foto di copertina. Una tenera carezza al beagle Pablo per aver ispirato la mia vita personale e professionale ed avermi aiutato a diventare un “umano a 2 zampe” migliore.

Pin It on Pinterest

Share This