ICO: UN NUOVO MODO DI FINANZIARE LA TUA START-UP DAL DNA “ANIMALE”

Esperti di Marketing e Pet Marketing alla perenne ricerca di budget, alzate bene le orecchie! La tecnologia Blockchain rappresenta una opportunità enorme per qualsiasi azienda, di qualsiasi settore e dimensione, che voglia realmente innovare e guidare il cambiamento “a 4 zampe motrici”.

Il World Economic Forum sostiene che entro il 2015 il 10% del Pil mondiale sarà prodotto tramite Blockchain e non è dunque un caso che numerose aziende dal “Dna animale” stiano affrontando progetti pilota basati su questa tecnologia. Il Financial Times stima che il 90% delle banche abbia in corso specifici investenti proprio in questa direzione. Credo non servano altre parole per intuire il potenziale di questo tema.

Ma il vero interesse verso Blockchain e Criptovalute deriva in realtà dalle ICO (Initial Coin Offering), un innovativo metodo di finanziamento per le aziende, che in cambio di fondi distribuiscono agli investitori i così detti token, ovvero la criptovaluta legata al progetto – e che dal 2017 ad oggi ha consentito alle startup di raccogliere 28 miliardi di dollari, una cifra di tutto pedigree se pensiamo che il fenomeno è ancora in fase di regolamentazione da parte delle autorità dei vari paesi. 

Quali sono i benefici ed i rischi di questo cantastICO meccanismo di finanziamento, senza precedenti, che può letteralmente mettere le ali al Pet Marketing della tua azienda?

Lo scopriamo in un recente articolo di Reti Spa che in collaborazione con The Blockchain Council è impegnata nella formazione di figure professionali sui fondamenti della blockchain e del fenomeno ICO, due temi che la tua azienda non può permettersi di ignorare.

E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI INSERIRE UN NUOVO TERMINE SPETTACOLARE NEL DIZIONARIO DELLA TUA AZIENDA ANIMALE: ICO

Pin It on Pinterest

Share This